SU DI ME

Nasco nel 02/03/1993 e cresco nella provincia di Roma.

Se ti stai chiedendo perché ho deciso di iniziare questo percorso carnivoro allora sei nel posto giusto, continua pure a leggere.

All’età di 26 anni, nel 2019 ho deciso di intraprendere questa dieta carnivora perché stufo dopo averle provate tutte, ma lascia prima che mi spieghi meglio.

Nel mio passato ci sono personal trainers, diete diverse, ipocaloriche, ipercaloriche, vegetariane e qualsiasi altra cosa che ti possa venire in mente, tutto tranne la dieta carnivora.

Da sempre appassionato di fitness e allenamento in generale ho iniziato prima con i pesi a 19 anni per poi passare al pugilato, purtroppo il fato mi è stato avverso e l’apparente debolezza dei miei legamenti alle spalle mi ha costretto a dover smettere; così ho deciso di tornare in palestra a fare pesi seguito da un personal trainer (del quale non faccio il nome per non diffamarlo…).

Nell’estate del 2019 per ovvie ragioni economiche ho deciso di abbandonare la palestra e dedicarmi al corpo libero, così da risparmiare qualche soldo in più e riuscire ad essere meno dipendente della sala pesi.

Durante tutta la mia vita ho sempre sofferto di raffreddore cronico, ho provato qualsiasi cosa, anche i test allergici sembravano non mostrare nulla di particolare, insomma avevo il raffreddore in ogni stagione e tutti i santi giorni.

Adesso, dal momento in cui ho smesso di mangiare carboidrati questo è magicamente sparito e insieme ad esso anche eventuali piccoli dolori articolari non sono più presenti.

Cosa sarà successo? E’ forse dovuto al mio cambio di alimentazione? E’ possibile che ci sia un alimento al quale sono intollerante e non sono stato in grado di identificarlo?

Forse… qui troverai una vera e propria documentazione del mio percorso con la dieta carnivora, potrai prendere spunti e/o eventuali consigli alimentari, ti ricordo però che prima dovrai consultarti con uno specialista, in quanto tutto ciò che troverai scritto su carnemangiacarne.com è per pura divulgazione scientifica e non si intende in alcun modo sostituirsi al parere di un esperto.

Qui c’è solo la mia esperienza, l’esperienza di un uomo che ha perso i kg in eccesso senza aver bisogno di contare le kcalorie o pesare ciò che mangia, un uomo che non ha usato strani metodi ma che ha semplicemente deciso di sperimentare un percorso ”carnivoro” che va contro i canoni della società.

Ti auguro una buona permanenza e uno stile di vita sano.